In ricordo del diacono Giovanni D’Anna, docente della STB

Foto: Giornale di Sicilia

Il direttore, monsignor Salvatore Priola, insieme al direttivo, ai docenti e a tutti gli allievi della della Scuola Teologica di Base “San Luca Evangelista”, desiderano ricordare il DIACONO GIOVANNI D’ANNA, morto questa notte dopo una faticosa malattia, che per tantissimi anni ha insegnato nella nostra Scuola con grande passione e fedeltà.

Giovanni fu uno dei primi diaconi permanenti ordinati dal cardinale Salvatore Pappalardo il 23 maggio 1982. Laureato in Giurisprudenza e in possesso della Licenza in Teologia Biblica, è stato insegnante e preside presso l’Istituto “San Luigi Gonzaga” di Palermo. Ricoprì anche il ruolo di direttore dell’Istituto diocesano per il Sostentamento del Clero e fu tra i soci fondatori dell’associazione Antiusura “Santi Mamiliano e Rosalia”. Nel 1976 fu relatore al Convegno diocesano “Evangelizzazione e promozione umana”, insieme a monsignor Francesco Conigliaro e a monsignor Crispino Valenziano.

Dal 1994 fino al 2015 ha insegnato instancabilmente nella Scuola Teologica di Base “San Luca Evangelista”. Tutti gli allievi e il corpo docenti lo ricordano con gratitudine e gioia per i tratti cordiali ed eleganti della sua personalità e per la capacità di saper trasmettere e testimoniare una fiduciosa appartenenza a Cristo e alla Chiesa.
Il Direttore, i docenti e gli allievi della Scuola Teologica di Base esprimono sentimenti di vicinanza alla moglie Alia e ai figli Antonella e Giuseppe.

Le esequie saranno presiedute dall’Arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, giovedì 2 gennaio 2020, alle ore 10.30 nella chiesa Cattedrale di Palermo.

Comments are closed. Posted by: admin on